Category Archive Viaggi

Eugubini a Szentendre

Al gruppo di eugubini in visita a Szentendre la  bellezza di questa antica  città,  con le sue strette viuzze acciottolate,le piccole case barocche tra cui spiccano i campanili delle numerose chiese, la Promenade lungo il Danubio, si è rivelata  anche attraverso panorami mozzafiato sulle sue bellezze naturali  .   La gita, organizzata   dall’Associazione Gubbio gemellaggi, è stata un’ occasione per rinnovare i legami di affetto e di amicizia tra le due città gemellate.In  effetti, calorosa è stata l’accoglienza e generosa l’ospitalità dimostrata dai  membri dell’Associazione gemellaggi di Szentendre  e soprattutto dalla Presidente Jolanda Willemse che insieme a Eve Krizbai  ha accompagnato  il gruppo anche nella visita della vicina Budapest e ha fatto assaggiare il vero goulash ungherese  . In un pittoresco setting naturale ,nei giorni 15 e 16 giugno, la città gemellata con Gubbio  ha nuovamente rivissuto  la sua Pestfest tra maschere goliardiche, ritmo dei tamburi e danze   . Alla Pestfest erano presenti anche gli sbandieratori nel 50° anniversario della fondazione del gruppo che si sono esibiti davanti a un  folto pubblico sia nella piazza principale sia sulle rive del Danubio contribuendo poi ad allietare la festa con le musiche tipiche delle feste eugubine.

 


Visita alle città di Huntingdon e Godmanchester

Dal 4 al 7 marzo  una delegazione dell’Associazione Gubbio gemellaggi è stata ospite delle città  inglesi di Huntingdon e Godmanchester. Un fine settimana per rinsaldare i legami di amicizia presenti da tempo  con le due città e ufficialmente riconosciuti con la firma del gemellaggio nel 2013.

La delegazione ha partecipato ad una ‘Serata italiana’,  con cena a base di cibi e piatti tipici italiani ed eugubini  e intrattenimento musicale, con arie di opere e canzoni del repertorio classico italiano.

Il gruppo   eugubino, durante la serata, dopo aver riportato il saluto dell’amministrazione  comunale, ha mostrato due video sulla città e sulla Festa dei Ceri. Produttivi, nel corso della visita, sono stati gli incontri  con alcuni insegnanti  delle scuole locali, per futuri scambi di studenti, e con i rappresentanti del Lions club.

Un altro momento particolarmente significativo è stato l’incontro a Cambridge con l’archeologo Simon Stoddard,  impegnato da anni negli scavi presso il Monte Ingino e Belvedere e già insignito del premio Bandiera.

L’archeologo ha accolto con grande cordialità il gruppo,   formato dalla delegazione italiana e da quella  Inglese,  in collaborazione con la quale è stata programmata l’esibizione degli Sbandieratori di Gubbio, che avverrà a Settembre, sia all’interno del  Magdalene college a Cambridge,  sia nelle città di Huntingdon  e di Godmanchester.

IMG-20160306-WA0011

inghilterra 1

Sunday+Day2-9

Viaggio in Inghilterra

E’ in programma un incontro con le città gemellate, che si terrà in Inghilterra nel mese di marzo 2016