Relazione morale del Presidente anno 2020

Relazione morale del Presidente anno 2020

L’anno 2020 è stato un anno pieno di incertezze e precarietà per tutti  e in tutto il mondo, così  per la nostra Associazione  è stato impossibile  rispettare  gli appuntamenti  e  realizzare le attività previste  sia nel meeting di settembre 2019  sia in quello di febbraio 2020.  A marzo, per la situazione di grande difficoltà dovuta al dilagare della pandemia, il Consiglio Direttivo aveva ritenuto opportuno rimandare l’Assemblea dei soci per la presentazione del Bilancio consuntivo aspettando il momento  in cui il contagio fosse rallentato e avremmo potuto rivederci. In realtà, come tutti sappiamo, la situazione  non è migliorata per cui  siamo stati costretti, per non mancare l’adempimento previsto dallo Statuto, a  ricorrere alle modalità offerte dalla tecnologia, cioè tramite un collegamento online. Così pure, con collegamento online, si è svolta, in ritardo rispetto la data ufficiale, l’Assemblea per il rinnovo delle cariche sociali .

 la nostra Associazione ,   ha  dovuto rinunciare, per il momento, ad iscriversi agli Enti del Terzo settore  a causa delle attuali difficoltà di rivedere le modalità di lavoro e di adempiere alle incombenze che  tale iscrizione comporta.

 Comunque, nonostante gli impedimenti incontrati nello svolgimento delle   attività, significativo e costante è stato il lavoro di alcuni soci  che, in modalità telematica, ha garantito  il mantenimento dei  contatti con i corrispondenti delle città gemellate scambiando  informazioni  e aggiornamenti sugli avvenimenti principali delle varie realtà e soprattutto sull’andamento della pandemia.

A settembre , come ormai consueto,  erano stati previsti incontri in lingua Inglese  a vari livelli presso la  Biblioteca Sperelliana  e nel mese di ottobre erano già iniziati gli incontri  con i bambini delle scuole elementari .Purtroppo , per le ben note motivazioni, si è reso necessario sospenderli, mentre gli incontri a livello medio sono stati attivati con successo in modalità online.

Ringrazio tutti i soci che hanno contribuito a realizzare quel minimo che è stato possibile fare e che, in questo periodo di assenza di eventi significativi, sostengono la nostra associazione.

Il Presidente

Matilde Lo Gatto

 

You must be logged in to post a comment